Elias Koteas biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Elias Koteas

ETÀ: Ha 57 Anni

NASCE A: Montreal, Canada
NASCE IL: 11/03/1961
Attore. La sua famiglia è di origine greca, il padre è un meccanico per la Canadian National Railway e la madre è una cappellaia. Abbandonata l'idea di diventare architetto, durante i primi anni '80 lascia il Vanier College di Montreal e si trasferisce a New York per frequentare l'American Academy of Dramatic Arts e i corsi di Ellen Burstyn e Peter Masterson all'Actor's Studio. Alla metà degli anni '90, dopo aver interpretato una serie di ruoli minori in film come "I giardini di pietra" (1987) e "Tucker, un uomo e il suo sogno" (1988) di Francis Ford Coppola, "Ore disperate" (1990) di Michael Cimino, si mette in evidenza con "Crash" (1996) di David Cronenberg e "La sottile linea rossa" (1998) di Terrence Malick. Considerato uno dei più importanti attori canadesi del momento, è stato candidato due volte al Genie Awards (il massimo riconoscimento cinematografico canadese): per "Malarek" (1989) di Roger Cardinal ed "Exotica" (1994) di Atom Egoyan. Tra gli ultimi film cui ha preso parte troviamo "Harrison's flowers" (2001) di Elie Chouraqui, "Lost Souls - La profezia" (2001) di Janusz Kaminski, "Novocaine" (2001) di David Atkins e "Danni collaterali" (2002) di Andrew Davies. E' stato legato sentimentalmente all'attrice Heather Graham e attualmente è sposato con Jennifer Rubin.
Filmografia
The Last Days on Mars (The Last Days on Mars)
Blood Story (Let Me In)
Lascia un Commento
Vestes et Manteaux | Accessoires | Responder