Euforia

Titolo originale: Euforia

share

Euforia è un film di genere drammatico del 2018, diretto da Valeria Golino, con Riccardo Scamarcio e Valerio Mastandrea. Uscita al cinema il 25 ottobre 2018. Durata 115 minuti. Distribuito da 01 Distribution.

Euforia ora in programmazione in 3 Sale Trova Cinema
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3.3 di 5 su 88 voti


TRAMA EUFORIA:

Dopo Miele, Valeria Golino torna dietro la macchina da presa per girare Euforia.
Il titolo è stato scelto dalla Golino in riferimento a quella sensazione tanto potente quando pericolosa che coglie i subacquei quando si trovano a grandi profondità: si sentono pienamente liberi e felici. In realtà, è un campanello di allarme: indica il momento in cui devono risalire immediatamente, prima che sia troppo tardi e rimangano persi per sempre nelle profondità del mare.
Ma i due protagonisti del film ignorano questo segnale e, in qualche modo, decidono di perdersi. Matteo (Riccardo Scamarcio) è un giovane imprenditore di successo, spregiudicato, affascinante e dinamico. Osserva il mondo dall'alto del suo attico e dalla sicurezza del suo narcisismo. A lui interessa solo distrarsi, in ogni modo: denaro, droga, sesso, culto del proprio corpo.
Suo fratello Ettore (Valerio Mastandrea) vive ancora nella piccola città di provincia dove entrambi sono nati e insegna alle scuole medie. È un uomo cauto, integro, che per paura di sbagliare si è sempre tenuto un passo indietro, nell'ombra, e ha nascosto i suoi fallimenti personali e la sua insoddisfazione dietro una maschera di disillusione e sarcasmo. In realtà, si comporta così perché non ha il coraggio di affrontare la vita per ciò che è. Due persone all'apparenza lontanissime, che la vita costringerà a riavvicinarsi.
Nel momento in cui Matteo scopre che il fratello è malato, decide di tenerlo all'oscuro della verità. Ettore, d'altra parte, crede al fratello e si abbandona completamente a lui, facendosi influenzare dalla sua superbia: piano piano si convince di poter controllare e vincere ogni cosa. Ma è solo un'illusione: non c'è via di scampo da quelli che sono limiti umani, come la caducità, la fragilità e lo scorrere inesorabile del tempo. Questa situazione difficile diventa per i due fratelli un'occasione per conoscersi e scoprirsi, in un vortice di fragilità e tenerezza, paura ed euforia.


CRITICA DI EUFORIA:

E' piena di vita la seconda opera da regista di Valeria Golino, di bellezza, di grazia e di quell'illogica allegria che dà il titolo al film e che sembra aver contagiato uno dei due protagonisti, il ragazzo ricco Matteo che è un mix di genio e sregolatezza e che Riccardo Scamarcio interpreta magnificamente. E' anche una nuova riflessione sulla vita e sulla morte, e sulla paura della morte, esorcizzata dall'interpretazione sobria ma comunque colma di ironia di Valerio Mastandrea. E' la storia, Euforia, di due fratelli che per un momento si scambiano la pelle, e che fanno un viaggio che un po' stona con il resto della narrazione ma che si carica di tenerezza e di quella spontaneità che caratterizza l'intero racconto, a tratti rispettoso e quasi pudico, a tratti emozionante e trepidante. Meno rigoroso di Miele, il film ha l'energia un po' folle di un bambino che fa giravolte, che a un certo punto inciampa, ma poi si rialza e riprende felice a vorticare. (Carola Proto - rock-spider.com)
Leggi la recensione completa del film Euforia

CURIOSITÀ SU EUFORIA:

In concorso al Festival di Cannes 2018 nella sezione Un certain regard

FRASI CELEBRI:

Dal Trailer del Film:

Matteo (Riccardo Scamarcio): Hi brother! Ammazza, quanto sei americano, oh!
Ettore (Valerio Mastandrea): Riattacca la spina che devo fini'!

Voce off: Non c'hai mai parlato con tuo fratello di 'sta storia?
Matteo: No, a me non m'ha mai detto niente. Io e lui non abbiamo mai parlato

Ettore: Non ti devi preoccupare delle cose mie. Mi ospiti qua, grazie, basta così!

Matteo: Non hai mai fatto un cazzo nella tua vita, non hai mai rischiato, perché sei un vigliacco!

Ettore: Perché me tieni qua, te? Per chi lo fai? Per te, per mamma, per chi lo fai? Ancora te devi fa perdona' il fatto de esse' frocio?
Matteo: Che stronzo che sei!

Matteo: Parla ancora di te, dice che ha sbagliato, che ti ama ancora
Elena (Jasmine Trica): Mi stai chiedendo di rivederlo?

IL CAST DI EUFORIA:



Lascia un Commento
Il Trailer Ufficiale del Film - HD
12211
Lascia un Commento
Dragon Ball – Bảy Viên Ngọc Rồng chap 411 | Marvel's Agent Carter | Qatar Riyal